Cambiamenti

 

settembre-2007-022.jpg

 
Oggi ho trascorso la giornata con mia figlia.
Intendiamoci, lo faccio sempre, ma le occasioni di andare in giro insieme soli io e lei per le vie del centro città sono rare per via degli impegni quotidiani.
L’ultima volta che eravamo stati per negozi, me la ricordo bene, lei aveva sei anni:
l’avevo portata a vedere il negozio degli scherzi , le avevo comperato la brioche con la crema di cioccolata bianca in via S.Vincenzo, un libretto figurato della Barbie, eravamo andati a pranzare dal MC DONALD divertendoci molto di fronte a patatine fritte e gelato al cioccolato con panna.
Aprofittando della chiusura delle scuole e dell’assenza della piccola iena regolarmente impegnato a smontare l’asilo pezzo a pezzo, ho deciso di trascorrere una giornata solo con Noemi.
Una volta trovato il parcheggio per lo scooter (a Genova in certe ore è un’impresa anche trovare solo che un piccolo buco per la moto) abbiamo cominciato a passeggiare per le vie del centro.
“Dove ti fa piacere andare?”
“Mi porti a vedere il negozio degli scherzi?”
“Va bene, andiamo.”
Così, nell’ordine, brioche al cioccolato, un bel libro in regalo di High school musical, pranzo al MC DONALD… come qualche anno prima.
Uscendo dal locale ci incamminiamo per la strada, mi accendo una sigaretta e mentre la osservo aggiustarsi la fascia sui capelli , mi viene da pensare che in fondo è tutto come allora, è sempre la mia bambina ed il tempo non ha cambiato nulla…..
nel frattempo due ragazzini ci passano accanto, si voltano verso di lei sorridendole, uno dei due si gira per guardarla nuovamente…lei timidamente abbassa lo sguardo poi alzando gli occhi ad incrociare i miei, con le guance rosse di un evidente imbarazzo, mi regala un sorriso…
“Sì, forse qualcosa ha cambiato.”
“Cosa Papi?”
“Niente, niente! Andiamo signorina.”
 
by Flavio
Annunci

17 Risposte to “Cambiamenti”

  1. Se Nella foto a destra è solo 1/4 bella di quello che si vede…capisco che lo sguardo dei suoi coetanei sfugga al controllo.
    Adoro le lentiggini.

    Mi piace il tuo nuovo HEADER! sa di pulito fresco e primavera!

    Ma Nadia non posta mai??

  2. E come ti sei sentito dopo aver constatao che il tempo passato effettivamente ha cambiato qualcosa? Lei comunque sarà sempre la tua “bambina”… che fa molto Antony Hopkins nel film “Vi presento Joe Black”!

  3. non so quanti anni abbia tua figlia ma al giorno si è sempre più precoci…e poi forse i figli sarebbe meglio rimanessero sempre bambini.
    Buona giornata 🙂

  4. Cuore di papà…! 🙂

  5. x wood:grazie per tutti i complimenti. La Nadia un pò si fa desiderare e un pò sono io che sono un tiranno!
    x richard: Mi sono sentito come quello che comincerà fra qualche anno a dormire poco la notte nell’attesa di sentirla rincasare!
    x elle:concordo e aggiungo anche i grandi sarebbe meglio conservassero un po del bambino che è in loro!
    x fabio: e che devo fà?

  6. anche a te prende la malinconia vedo….

  7. x new: a volte sì, lo ammetto!

  8. crescono crescono…e a noi ci piglia la malinconia….

  9. Eccolo il cuore del papi che “esce” allo scoperto 😀
    Purtroppo non ho figli ma penso che avrei provato più o meno le stesse sensazioni. Che dire? Ogni età ti permette di goderteli in modo diverso e fai molto bene a ricercare ogni attimo perchè, inevitabilmente, saranno sempre meno e, soprattutto, diversi.

  10. Flavio, mi hai fatto venire i brividi. Sì, perché sono sensazioni che ho vissuto, e che ancora oggi, in un certo senso, vivo.
    Ti faccio un esempio. Hai idea di cosa ho provato la prima volta che ho visto mia figlia Elena che si baciava con il suo Chicco (ragazzino con cui è stata quasi due anni e che, fra l’altro, vive a Genova…)?
    Crescono e anche velocemente. Godiamoceli, il più possibile.
    un abbraccio

  11. x roselia: è proprio così, ro.
    x chit: Già, sono quei momenti che ti riconciliano con la vita.
    x melania:Purtroppo troppo velocemente…..un abbraccio anche a te.

  12. E si fa dura e si incomincia a tremare…. 🙂

  13. eh sì, il tempo passa caro Flavio!..Ma che bella questa storia, e il rapporto fra il papà e la figlia è qualcosa di speciale. Un bacione

  14. This post is very hoting, and this blog is high ranked in
    the top blogs report
    . You can
    earn some money with a good blog
    like this.

  15. x xeena: penso che più o meno( data l’età della tua bellissima bimba) il discorso riguardi anche te..ma che dobbiamo fare vampirella?
    Com’è che si dice:”Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare!”
    Coraggio quindi!
    x Mavi:
    E’ verissimo, mavi.Grazie.
    Un bacione anche a te.
    Ho visto che hai cambiato la fotina dell’avatar…sei sempre tu?

  16. Dai che magari i ragazzini guardavano te…

  17. x Oscar:AHAHAHAHAHAHAH sei unico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: