E’ Natale e a Natale si può fare di più!

reg.jpg

Anche quest’anno come ogni anno puntualmente arriva il Santo Natale.
Io lo sento, me ne accorgo, ma non per l’atmosfera di festa che aleggia soavemente nell’aria fredda ed anche un po inquinata della mia città.
E neanche per i negozi addobbati con mille luci colorate e strisce argento ed oro per le vie del centro o per i mercatini interminabili che spuntano come funghi in luoghi che un attimo prima erano deserti (ma come fanno a tirarli su in pochi minuti? ).
No, io sento che sta arrivando il Natale quando mia moglie puntualmente mi guarda in tono che definirei ” lievemente minaccioso” e mi pronuncia la solita frase :”Ho preparato la lista dei regali da comprare!”.
Ora, non vorrei che si pensasse che io sia contrario perchè come dire, dalle mie parti un proverbio dice che a spendere e morire c’è sempre tempo, ma a tutto c’è un limite.
Per esempio per i miei due figli sono disposto anche a scialacquare cifre piuttosto consistenti comprando regali che quando ero piccolo io me li sognavo.
Per mio nipotino, essendo il mio unico, idem come sopra.
Con mia moglie poi, dopo quell’incidente diplomatico (un anno , non avendo idee mi sono attorciliato addosso un grosso fiocco rosso presentandomi da lei tutto nudo e sorridente ed esclamando “ecco il tuo regalo”ricevendo in cambio un “Ma vai a cagare!”) che la portò a non parlarmi fino al cenone di capodanno quando si rivolse a me dicendomi “passami il sale stronzo!”,con mia moglie dicevo abbiamo raggiunto un accordo e ci compriamo sempre qualcosa per la casa, ma mica sciocchezze, quest’anno per esempio lavatrice nuova!
Se aggiungiamo qualcosina a genitori, suoceri, fratello il quadro è completo!
Sarebbe completo!
Per mia moglie no!
Si presenta con un listone da paura con su scitti nomi, molti dei quali appartenenti a persone che neanche conosco, a fianco il regalino ideale e l’alternativa pure (forse in caso al primo io m’incazzi troppo, che ne so!).
L’altro giorno ironicamente le ho detto ti basta la lista o vuoi scrivere sul rotolo di carta igienica?
Non l’ha presa tanto bene.
Io poi, sono uno che nel regalare non ha per niente fantasia anzi a volte uso l’arma della vendetta!
Con mio suocero per esempio, al sesto dopobarba ricevuto (sempre lo stesso , della stessa marca:ce li ho tutti li’! Non lo uso il dopobarba, NON LO USOOO!) consecutivamente per il sesto Natale , mi sono vendicato e gli ho regalato un kit per farsi i riccioli da solo a lui che è mezzo pelato.
Belin scusate, quando ci vuole ci vuole!
Comunque poi lo ha scambiato con i guanti da moto che avevo fatto a mia suocera che per la cronaca moto non ne ha.
Il Natale è una festa meravigliosa.
Perchè è meraviglioso vedere la felicità negli occhi dei bambini quando sfasciano tutti quei pacchi colorati ed io non vedo l’ora di vivere questo momento:
già mi vedo , abbracciato in salotto a mia moglie, con la nuova lavatrice silenziosissima e a quarantacinque programmi di lavaggio diversi in dotazione, centrifuga e autoasciugatura mentre osservo i miei bambini giocare con i loro nuovi giochi e con mio suocero e mia suocera in un angolino , uno con in mano tre prodotti per ossigenarsi i capelli e l’altra con un set di ferri compresa la chiave smonta candela che si guardano i regali invidiosi l’uno con l’altra aspettando il pranzo.
Ed io li’ che sorrido e penso:
“Speriamo il prossimo Natale di spendere un po meno!”
by Flavio
Annunci

8 Risposte to “E’ Natale e a Natale si può fare di più!”

  1. Ciao Flavio,
    attento a parlare male della mia amica Nadia. Se ogni tanto ti fa rigare dritto e te ne dice due, ha sicuramente i suoi buoni motivi.
    Comunque l’episodio del tuo bel corpicino infiocchettato non lo conoscevo…ma non mi stupirei se fosse vero….sarebbe esattamente nel tuo stile.
    Sei un grande, nonostante tutto!
    Firmato: un’amica
    (mi hai riconosciuta?)

  2. Semplicemente delizioso… ironico e accattivante… l’ esperienza sembra ti faccia incassare bene il colpo ogni anno!
    l’unico regalo che faro’ quest’anno sara’ l’Ipod che ha chiesto mia figlia maggiore per gli altri due ho gia’ preso da un pezzo.
    Mi sento tremendamente leggera cosi’ priva dell’angoscia del non saper cosa prendere e a chi prendere… quest’anno niente regali a tutti a parte il mio augurio che sia il piu’ sereno possibile.
    Grazie del sorriso che mi hai fatto fare leggendo questo brillante post.
    Ciao
    Dona

  3. X Vettocro:
    E come potrei non riconoscerti:Oltre che una cara amica sei anche partecipe del mio post su capodanno.
    Ciao cara e grazie tante.
    Saluti a chi sai tu!

    X Dona:
    Grazie ,riuscire a far sorridere qualcuno è il più bel complimento che io possa ricevere.
    Per quanto riguarda i regali ormai sai come la penso.
    Spero di ritrovarti.
    Ciao.
    Flavio

  4. sarò banale ma voterei uno sbarramento regali fino agli 11 anni, poi fuori dal listone!
    Sono per il regalo “ad minchiam” quando mi pare e cosa mi pare, svincolato dal valore e libero da costrizioni.

    Free gift forever.

  5. Io sono per il Natale low cost and high love… ma forse sono uno dei pochi…

  6. Fedela alla linea casocratica, io estrarrei a sorte (una su dieci) le persone a cui regalare qualcosa. Per le altre bastano il pensiero e il biglietto perdente

  7. stavo cercando il mio intervento sul blog e casualmente ho trovato questo.
    bel modo di raccontare e vedere il Natale…non so ancora cosa significhi avere suoceri-e etc pero’ so soltanto che prima di ricevere regali da ”appena conoscenti ” che pero’ hanno la smania dei regali e sperano cosi’ forse di sentirsi persone migliori…be comunque prima sto un ora davanti lo specchio a esercitarmi nel dire frasi del tipo ” noooo !!! non ci posso credere…” senza che risultino troppo falsate….
    alla fine mi beccano sempre…e va be..
    ciao ciao buone feste!!!!

  8. ..AnnUccIa..PaZZa Says:

    bellissimo qst intervento…davvero fantastiko… complimenti… auguroniiiiiiiii a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    buone feste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: